In Musica Giocare a Tennis o a Calcio??’

In Musica Giocare a Tennis o a Calcio??’

Fare Musica d’Insieme o Musica da Camera ( per me anche nel moderno intesa come piccolo ensamble con strumenti totalmente in acustico ), non è mai così semplice e immediato. 

Ammetto e voglio qui lanciare un frecciatina che molti avrebbero bisogno di una rispolverata anche nei livelli avanzati.

Ma parlando di allievi ai primissimi approcci, una volta dopo essersi scatenati e divertiti nell’esecuzione del brano, quello che riscontro in maniera frequente è la seguente: 

A parte le normali difficoltà tecniche nell’eseguire i brani ho potuto notare che nella maggior parte dei casi in molti tendono a non ascoltare il prossimo…..certo questo capita anche nella vita comune ( questo però sarebbe tutt’altro discorso ) in musica però è fondamentale.

Molti sono troppo concentrati a far sentire a tutti la propria parte, alcuni invece per timidezza trovandosi davanti a qualcuno non la fanno sentire proprio, c’è chi suona fortissimo e non riesce a far esprimere nemmeno il cantante, che esausto si sgola… etc etc … ma così il risultato finale non è far musica insieme.

Dovremmo pensare sempre a condividere con i compagni di musica le nostre parti e gustare quelle altrui, reputando opportuno come in un perfetto sistema di calcio passare la palla al momento opportuno, nell’attesa, mentre si corre senza quest’ultima di averla nuovamente, facendo così crescere il livello esecutivo del brano. 

Inizialmente il più comune e simpatico errore potrebbe essere proprio quello di correre tutti dietro a questa benedetta palla, ad esempio se il batterista accelera il tempo perchè gasato dal ritornello tutti accelerano dietro lui, oppure si tende a suonare tutti più forte o più piano. Sono errori d’insieme che devono essere fatti notare e corretti, con degli appositi esercizi per il lavoro di gruppo.

Ma quando uno strumento deve essere protagonista deve aver tutte le ragioni di sentirsi e farsi sentire….e pian piano si capirà che è proprio il protagonista di quella parte a reggere il sistema del gioco prima di passarlo agli altri. 

Il Tennis nonostante sia un bellissimo sport non fa bene alla musica.

condividi
Share on Facebook0

Leave a Comment